Scintille incontra…Diego De Silva

diegodesilva.jpg

Pensavate che le Scintille fossero andate in letargo con l’inverno? Invece stavamo solo preparando un 2020 di incontri, chiacchiere e libri belli. Apriamo le danze giovedì 30 con Diego De Silva, ore 19.00, Antica Farmacia in vicolo San Tiburzio, come sempre a Parma. Siateci!

La storia d’amore del romanzo Mancarsi (libro del mese di dicembre di noi Scintille), racconta di due persone che si sfiorano, senza mai davvero toccarsi ma, forse proprio per questo, incontrandosi in un piano più misterioso e profondo che coinvolge la parte più intima dei nostri sentimenti e della nostra identità affettiva. La ricerca dell’amore, della felicità e di uno spazio dove far riposare i propri pensieri viene narrata con stile essenziale da De Silva, con parole pesate, periodi misurati e una prosa capace di suggerire più che di affermare. Un libro sulle domande che tutti noi ci siamo posti almeno una volta nella vita: sul senso delle relazioni, dell’amore, della solitudine, sul bisogno di essere riconosciuti e di trovare, nell’altro, uno spazio da poter chiamare casa. Se accade…

De Silva è scrittore, sceneggiatore, giornalista collabora con il quotidiano Il Mattino, il settimanale L’Espresso e l’inserto culturale Tuttolibri del quotidiano La Stampa.
Già vincitore del Premio Selezione Campiello, Premio Brancati e Premio Bergamo con il suo romanzo Certi bambini – da cui è stato tratto l’omonimo film diretto dai fratelli Frazzi e vincitore di sue David di Donatello – è stato finalista al Premio Strega 2007 con il suo Non avevo capito niente.
Dal suo romanzo Terapia di coppia per amanti è stato tratto l’omonimo film di Alessandro Maria Federici.

Ingresso libero e gratuito.

Info: scintille.bookclub@gmail.com

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s