Matrigna

Schermata 2018-11-02 alle 11.17.01.png

Succedeva di chiedermi se le persone che incontravo per caso fossero davvero loro. Così di scambiare sconosciuti per amici e conoscenti. Mi era capitato di salutare un attore della TV che non riuscivo a identificare se non come qualcuno di molto familiare. Avrei potuto conoscere tutti o nessuno. Una specie di sesto senso impazzito, il mio. Un terzo occhio sempre vigile sull’identità degli altri.
T. Ciabatti, Matrigna, Solferino, 2018

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s